Passa, passa, passa, poi imprechi, ma non passa mai! La tua è fame sveglia..cazzo..no non va a dormire lei! Sogni, sogni, sogni ma sai già poi quanto costano: qualche notte in piedi a sopravvivere al fatto che non la è realtà e la conosci già la fine che farà la tua forza di volontà..andrà a farsi fottere.
Ti dicono "sii forte", si, son bravi a parlare. Che ne sanno che hai dentro te?! In quel frigo si freddano le lacrime, in dispensa rinchiudi le tue ansie e poi sotto il letto nascondi la tua polvere, poi non dormi, ti chiudi e rifletti. E' la vita che unita al dolore si ciba di te e della tua strada sbagliata e continui a pensare, placando il tormento, che bello se non fossi mai nata..
Salpa, salpa, salpa il raziocinio toglie l'ancora. Da una cerebrale come te nessuno se lo aspetta. Parli, parli, parli sei un vulcano inarrestabile! Treno più che rapido, efficiente, poco timida. Ma ti hanno detto mai che devi amarti un po'? Puoi rallentare e puoi pensare un po' più a te. Che sicurezza mostri se i casini sai risolvere, ma i problemi tuoi non li affronti proprio mai?!
In quel frigo si freddano le lacrime in dispensa rinchiudi le tue ansie e poi sotto il letto nascondi la tua polvere, poi non dormi, ti chiudi e rifletti. E' la vita che unita al dolore si ciba di te e della tua strada sbagliata e continui a pensare, placando il tormento, che bello se non fossi mai nata. E non passa più e non cambia mai! Cuore nello stomaco, testa senza eroi.
E' la vita che unita al dolore si ciba di te e della tua strada sbagliata e continui a pensare, placando il tormento, che bello se non fossi mai nata.
E la smetti? Rilassati! Forza reagisci! Sei te che condizioni la tua strada. E su prova a pensare che bello sarebbe se invece amassi di più la tua vita..



giovedì 2 giugno 2011

The pursuit of HAPPINESS

Ieri sera sono andata ad una festa, mi sono divertita tantissimo.
Ho ballato, bevuto, ballato e ancora ballato.
Sentivo il mondo girare, la pelle sudare e il corpo bruciare calorie.
Il mio unico pensiero era proprio quello di muovermi il più possibile per poter vedere un bel numero sulla bilancia questa mattina.
Ci sono riuscita :)
Ho trovato anche un lavoretto da fare appena finita la scuola: il sabato e la domenica andrò a fare la cameriera in un bar.
E' poco, lo so, ma sono sempre soldi in più.
L'ultima buona notizia è che mia madre ha deciso che sia arrivato il momento di andare da un maestro di canto.
Ha detto che crede in me e che mi vuole sostenere. E' stata davvero una bella sorpresa..ho sempre pensato che mi ritenesse solo una povera illusa.
Sento tutta la mia famiglia più vicina. E' una sensazione bellissima!
Forse presto troverò la vera felicità :)

domenica 29 maggio 2011

Piccola

7,8 Kilometri 
75 minuti
530 Calorie perse
Avevo bisogno di riflettere e stare un po' da sola.




"We're afraid of who we see in the mirror, we wanna let go, but it feels too pure.."
                                                                                               [Afraid-Nelly Furtado]



sabato 28 maggio 2011

Rolling in the deep

Domani vado a fare il provino per un concerto che faranno a luglio qui all'idroscalo di Milano.
Sono agitatissima e ancora piuttosto indecisa sulla canzone da portare.
Sento di stare per fare un'enorme cazzata. Ogni minuto che passa mi convinco sempre di più di non avere le capacità, di non valere poi un gran che.
Sono intonata, sì..ma la cosa finisce lì. Per me non ci sarà un seguito.
Ora poi ci si mette pure mio padre.
Per quanto riguarda il canto non mi ha mai sostenuta, anzi..
Mi fa sentire proprio una nullità.


-Papi, domani mi accompagni tu a Sesto che devo fare il casting?-
-Ma Irene, ma..ma cosa pensi di ottenere? C'è..secondo te ti prendono?Mah..figurati-


Ci rimango male, è ovvio.
Il mio sogno. Infranto così. In partenza.
Lui non sa delle canzoni che ho scritto, non sa di quelle che ho registrato...se dobbiamo dire la verità non sa proprio un CAZZO.
Però ha ragione. Sono sempre stata realista e razionale, ora devo esserlo più del solito. 
NON MI PRENDERANNO MAI.
Ma domani mi presenterò lo stesso.
Lo scopo di tutto questo non è "avere notorietà". Non me ne può fregar di meno..
La mia soddisfazione più grande sarebbe quella di veder mio padre fiero di sua figlia.
Questa è una sfida. La vincerò? Spero di sì..
Ce la metterò tutta. Lo giuro.






...e fu così che andò male.

lunedì 23 maggio 2011

Via.

Sono trascorsi mesi ed io non ho mai avuto il coraggio di aprire questa pagina.
Sono sempre stata così. 
Quando le cose non vanno scappo, corro alla stazione, osservo l'orario del treno per Roma e prego di avere abbastanza soldi nel portafoglio per poter partire. VIA da tutto e da tutti.
Ora forse sta andando anche peggio, ma nonostante questo io sono QUI a scrivere.
No, non sto affrontando proprio nulla..
Lascio che il destino giochi le sue carte per me e aspetto in silenzio.
Ascolto le persone, osservo qualsiasi piccolo gesto e  mi arrabbio più spesso.
-Madonna ma che c'hai? Perchè sei così SCAZZATA?-
-Boh, non lo so-
Non mi va proprio di parlare, di raccontare,..
Eppure fin da piccola riempivo le mie storie di dettagli che rendevano più chiare le azioni e i sentimenti.
Volevo che tutti vedessero il mondo con i miei occhi.
Forse se leggessero quello che scrivo sarebbe tutto più facile.
Ho sempre vissuto una vita piena di parole, adesso mi piace sentire il VUOTO; quello stesso VUOTO che mi terrorizza da quando ero bambina.
Il rumore del silenzio, ma anche la sensazione di cadere..
La cosa più brutta è che non ci posso fare nulla, mi sento sola, in una stanza chiusa, piccola e infinita, incapace di reagire..
Il BIANCO è assordante.
Solo ora mi rendo conto di quale sia la mia paura più grande: non poter controllare le situazioni.

"VIA quelle insostenibili apparenze. VIA sorrisi falsi ed espressioni, frasi ipocrite, VIA contro ogni cliché. Più che apparire scegli d’essere.." 
                                                                                                        [Via-Raf]

domenica 27 marzo 2011

Standby

Sono passate due settimane da quando ci siamo lasciati.
Lo sogno ancora la notte e non riesco a credere quanto sia stato falso.
Me lo sentivo, ho fatto tacere quelle vocine dentro di me che mi avvertivano di stare attenta.
Perchè?
Quattro mesi buttati al cesso.
I kg aumentano e non ho neanche il coraggio di pesarmi per quanto mi faccio schifo.
Cerco di non pensare a nulla uscendo con tutti i ragazzi che me lo chiedono.
Risultato?
Sono tutti carini e simpatici, ma nessuno sa come prendermi.
L'unica cosa che posso fare adesso è usare questa situazione a mio favore.
Scrivo canzoni su canzoni.
Sono anche andata a registrarne qualcuna.
Io ci credo, so che posso farcela.
video video

domenica 13 marzo 2011

Ci siamo lasciati.
Il motivo? Non lo so..
Sto di merda.
Lui mi manca davvero tanto, ma lo odio per come si è comportato.
Gli ho dato tutta me stessa..mi deve almeno delle spiegazioni e invece NIENTE.
Già so che ingrasserò minimo 3 Kg..sì perchè io nei momenti di sconforto, invece di digiunare, mi abbuffo!
Mi faccio schifo..pena..
Non voglio finisca così! 

"Cosa mi aspetto dal domani? Di sole in faccia no, ma in fondo io spero ancora che tu ci sia nel mio domani e se ti incontrerò, spero di sfiorare le tue mani.." 
                                                                                  [Un giorno migliore-Lunapop]

venerdì 11 marzo 2011

Vediamo come va e basta

Ho litigato con il mio ragazzo.
Ancora.
Perchè?
Ogni volta appena finiamo di fare l'amore si alza dal letto e se ne va.
Questa è la prova: lui sta con me SOLO per soddisfare le sue voglie sessuali.
Bella roba.
Sto davvero male. Non spreca neanche un po' del suo tempo per rassicurarmi.
Nel frattempo sento un grande bisogno di parlare con M. (quello di cui ero innamorata l'anno scorso).
Per me è sempre stato qualcuno su cui contare e adesso mi manca.
Ora aspetto che J. mi chieda di chiarire..
Vediamo come va e basta.



domenica 6 marzo 2011

Domenica di merda

Vado a Como con i miei.
Entro in un negozio e mi provo dei jeans taglia 30. Mi stanno leggermente larghi.
Prendo la 29.
Davanti stanno molto bene, non sono neanche stretti, ma quando mi giro O.O CHE SCHIFO!
Vedo il mio enorme culo riflettersi sullo specchio.
Mia madre si rifiuta di comprarli. Giriamo negozi su negozi, ma niente!
Esco esasperata senza neanche chiedere alla commessa se c'è la mia taglia, sento salire il pianto.
-Perchè fai così? Puoi chiedere no?
-Mamma c'è solo la S e la XS. Cosa chiedo a fare?
-Ma sì, forse ce li hanno. Hai la 44 mica la 48.
PIANGO. 
Piango in faccia a lei come una povera stupida.
Per lei è così normale avere la taglia 44 a 16 anni.
Io invece mi sento un'obesa di merda!
Più guardo il culo delle ragazze della mia età, più mi rendo conto che nonostante i mille sforzi non cambierò mai.
-E' la tua conformazione. Non ci puoi fare nulla.
Grazie mamma.
Forse era meglio non essere MAI NATA. 

martedì 1 marzo 2011

Beautiful nightmare

Prendo una barretta di cioccolato, una di quelle super caloriche che non mi piacciono neanche perchè troppo nauseabonde, la infilo in bocca di nascosto e mastico. Mi impiastriccio la faccia con quella cosa dolce che proprio non vuole scendere per la gola. Si avvicina la mia migliore amica spuntata da chissà quale angolo e con tono disprezzante mi ammonisce: -Sei ingrassata un casino sai? E se continui così diventerai obesa.-
Lei non lo sa. Non immagina neanche il grande potere che ho sul cibo. 
Scompare improvvisamente e io noncurante mi affretto ad andare nel bagno della mia scuola.
Vomito. Vomito il cioccolato, lo stomaco, i polmoni, il cuore. Vomito l'anima.
Manca il respiro. E' come se fossi morta all'istante.
Mi sento estremamente bene in questa angoscia, in questo silenzio.
Sono finalmente appagata. 
Sento le ossa. Sono magra, magrissima e mi piaccio.

Suona la sveglia.

La bella sensazione sparisce poco a poco e io ritorno alla realtà.
Perchè questo sogno così inquietante mi provoca un piacere immenso?

lunedì 28 febbraio 2011

L'amore trionfa SEMPRE

Abbiamo parlato.
Gli ho urlato tutto quello che avevo dentro: le mie paure, il mio dolore, i brividi, il pianto..
Alla fine ha confessato: 


-SONO UNO STRONZO. NON SO PERCHE' ALL'INIZIO HO RISPOSTO COSI', MA AMORE TI GIURO CHE POI HO PENSATO A TE ED E' PER QUESTO CHE LE HO DETTO CHE ME NE ANDAVO.


-SE VUOI UNA COME LEI DIMMELO SUBITO. LASCIAMI! ALMENO MI METTERO' IL CUORE IN PACE UNA VOLTA PER TUTTE! 


-TI PREGO NON PENSARLO NEANCHE.-


Gli sono scese due lacrime dagli occhi umidi.


-TI HO VOLUTO DAL PRIMO SGUARDO, NON POTREI MAI TRADIRTI COSI', PERDONAMI, IO TI AMO AMORE.-


Così sono caduta di nuovo tra le sue braccia ed è stato il piacere più dolce provato negli ultimi giorni.
Sono innamorata..cosa ci posso fare?
Spero mi stia dicendo la verità perchè altrimenti non glielo perdonerai mai.
Ora passiamo alle cose meno importanti: il mio peso.
Sto facendo parecchi esercizi a casa tra addominali e step, inoltre mangio molto meno. I risultati iniziano a vedersi. Ho perso 1,9 Kg e non potrei essere più felice.
Devo ammettere che questa storia del tradimento mi ha fatto molto riflettere. 
VOGLIO DIVENTARE PERFETTA SOLO PER LUI. 
Ci riuscirò? Io dico di no, ma mettiamocela tutta :)

domenica 27 febbraio 2011

Cry

Questa è la TROIA che il mio ragazzo ha aggiunto su facebook.
Non hanno amici in comune e lei vive a Bollate (cittadina in provincia di Milano).
Ora..per quale motivo aggiungerla?
Gli ho chiesto spiegazioni. Ha detto che è un'amica di un suo amico che aveva conosciuto ad una festa.
Abbellooo pensi che ti creda?
NO.
E infatti ho creato un contatto falso di msn e, facendo finta di essere lei, ho parlato con lui.




Federica scrive:
 eii
J. 8 scrive:
  Ciaooo
Federica scrive:
 come stai?
J. 8 scrive:
 bene grazie te ??
Federica scrive:
 tutto ok :) guarda scusami ma ho visto la tua mail su facebook e ho voluto aggiungerti ti dispiace?
J. 8 scrive:
 nono per niente anzi ---> e qui sono iniziati a venirmi i brividi freddi.
Federica scrive:
 anzi?
  J. 8 scrive:
 eheh -----> pianto isterico
Federica scrive:
 :P...ahh ma sei fidanzato
J. 8 scrive:
 eh ssiii..te?
Fede scrive:
 io no figurati..a me piace divertirmi!
J. 8 scrive:
 ah si ? anke a me piace!-----> cosa?? Ma stai scherzando? Ti prego non deludermi..
Fede scrive:
 mmmmm
J. 8 scrive:
:P---> troppo tardi..mi hai delusa o forse illusa..                                                                                                                        
Fede scrive:
 be' quindi mi stai dando via libera?
J. 8 scrive:
 mmmmmmmm... ----> O.O -----> :'(
Fede scrive:
ma la tua ragazza non s'incazzerà?..be' se vuoi possiamo anche tenere il segreto tra di noi :P
J.8 scrive:
Guarda vado un attimo di là torno tra 10 minuti.


Poi ha scritto a me..abbiamo parlato un po' e da Federica non è più tornato.
Cosa devo pensare? Si è pentito di quello che stava facendo? Si è accorto che era un fake?
Sono troppo confusa.
Domani viene da me..voglio solo sapere la VERITA'.

sabato 26 febbraio 2011

Sad :(

Tornata dopo settimane.
Avevo bisogno di staccare la spina da tutto e da tutti per riflettere su me stessa.
Più volte sono stata tentata di prendere quel treno per Roma e lasciarmi tutto alle spalle, ma con me c'è sempre stato Lui che mi pregava di restare.
Ho il Suo bene, perché scappare così?
Non lo so.
Mi sento inadatta, sporca, grassa e incapace.
Ieri per esempio la mia prof di educazione fisica ha chiesto chi avrebbe partecipato alle gare di pallavolo. Io non sono molto capace, ma ho pensato che avrebbe giocato tutta la classe senza distinzioni. Purtroppo invece la prof ha deciso che tutte le mie compagne (anche le più negate) avrebbero fatto parte della squadra e che io invece sarei dovuta stare seduta a fare il tifo. Da sola. Ancora una volta.
Che merda. 
Non riesco neppure a togliermi questi maledetti chili di dosso.
Vedo che Lui mi guarda senza il minimo interesse. E se stesse con me solo per passa tempo? Per soddisfare le sue voglie? Sento di non piacergli fisicamente e questo mi fa estremamente male.
Sento che il momento in cui deciderà di lasciarmi è vicino. Io in queste cose non sbaglio MAI.


"Si rimane soli prima o poi e pensi mentre quasi non respiri più <<L'aria tornerà prima o poi>>" 
                                                                [Prima o poi-Gemelli Diversi]

giovedì 10 febbraio 2011

Is this Irene?

Il giovedì vado a fare teatro. Oggi mi sono scaricata e divertita tantissimo.
Mi sono sentita capace di ogni cosa.
Che bella sensazione, stavo bene con me stessa e con gli altri.
Forse alla fine sono semplicemente un'egocentrica del cazzo, amo stare al centro della scena, le attenzioni della gente, forse invece riesco ad esprimermi solo sopra a un palco.
PERCHé VOGLIO DIMAGRIRE?
Invidio le ragazze che stanno bene con qualsiasi vestito, quelle che possono correre sulla spiaggia senza paura che la ciccia esca dal costume, quelle che hanno un bel sedere (e non un culone enorme come il mio), quelle che quando stanno con il loro ragazzo si lasciano accarezzare senza paura di far sentire il proprio corpo..
Perchè non posso essere anche io così? Mi vergogno di me e del mio fisico.
Però oggi è stato diverso: non ho pensato a quello che ero realmente, ma a quello che mi si chiedeva di essere.
E se fosse proprio questo il trucco? Basterebbe immaginare di impersonare qualcun altro per prenderci cura di noi stesse come faremmo con una persona cara.
Ok. Troppi viaggi mentali, però almeno ci provo.
1° giorno di dieta (dopo un periodo di super abbuffate): andato benino. Intanto ho mangiato molto meno del solito. Sono abituata a fare le cose con calma, quindi ricominciamo il cammino piano piano.

domenica 6 febbraio 2011

Here comes the SUN

Ieri sera sono andata al diciottesimo di un amico di J.
E' stato piuttosto emozionante perchè ho conosciuto tutti i suoi compagni di calcio. Ero super agitata, non volevo fare brutta figura..credo questo fosse un buon segno :)
Alla fine, dopo aver fatto un giro da Brandy & Melville con la mamma (mi ha comprato un vestitino bellissimo per la serata), mi sono preparata e mi sono presentata con il cuore in gola.
Fortunatamente erano tutti simpatici e mi sono divertita..anche se ho capito che per ballare è meglio se vado da sola con le amiche..non sono proprio abituata ad avere il ragazzo al seguito xD
Oggi invece a Milano era una bellissima giornata.
Non so perchè, ma quando c'è il SOLE sono sempre allegra :) 
Io e la mia migliore amica (abbiamo fatto pace senza neanche chiarire..avevamo troppo bisogno l'una dell'altra) siamo andate a fare una passeggiata. Quante risate mi faccio con lei :)
In realtà faccio finta di essere felice, perchè nonostante la giornata stupenda, adesso mi viene da pensare al mio peso che è lievitato. Ho decisamente mangiato TROPPO, però non dispero..domani inizia la settimana e con lei rinizierà la mia dieta post influenza.
Sono pronta. Ora quello che mi serve è solo tanta determinazione.


"Sono un peso per me stessa, sono un vuoto a perdere. Sono diventata questa senza neanche accorgermene e ora sono qui che guardo, che mi guardo crescere. La mia cellulite, le mie nuove consapevolezze."
                                                                                           [Vuoto a perdere-Noemi]

sabato 5 febbraio 2011

Thank you :)

Non riesco a trovare il tempo di scrivere qualcosa sul blog.
Ho tanto da studiare.
Però non voglio giustificarmi.
Oggi sono qui e voglio passare il premio che ho ricevuto da Giuls ♥ che ringrazio ancora una volta :)
Non ho voluto parlare del sunshine award 2011 perchè ormai tutti ne avevano almeno uno e mi sembrava inutile.
Be'..ecco qua invece lo stylish blogger award.



Regole
1) postate il logo del premio
2) pubblicate il regolamento










3)raccontate 7 cose di voi
4) passate il premio ad altri 7 blog, linkandoli e avvisandoli ovviamente.

7 Cose su di me.

1) Mi chiamo Irene,dal greco "pace". Fin da piccola mi è sempre piaciuto molto perchè non essendo comune mi fa sentire importante, diversa da tutti gli altri.
2) Adoro cantare. E' la mia passione più grande. E pensare che all'età di 7 anni scrivevo già canzoncine piuttosto carine, anche se frivole.
3) Quando scrivo, soprattutto su questo blog, lo faccio solo per me stessa. Non mi piace rivolgere i miei pensieri ad un pubblico, è come se pretendessi dei commenti e questo mi farebbe sentire presuntuosa.
4) Ho perso mia nonna da più di un anno e da allora non riesco a darmi pace. Ora che ho compiuto i 16 mia madre ha promesso di regalarmi un tatuaggio. Ho pensato alla iniziale del nome con cui ero solita chiamare la mia nonnina (Nenè) dietro all'orecchio, come se mi sussurrasse parole nei momenti di sconforto e mi stesse sempre vicina.
5) Vado a teatro da ottobre. Mi diverto e riesco a scaricare le tensioni prendendo le sembianze di altri personaggi. Lì ho conosciuto un ragazzo molto simpatico. Passando due ore insieme alla settimana sono riuscita a conquistare la sua amicizia così pura e innocente (non ci sono secondi fini in quello che facciamo ed è la prima volta che mi succede con un maschio). Recitando ci troviamo spesso in situazioni imbarazzanti, ma è bello risolvere tutto con un semplice sorriso. 
6) Adoro tutto ciò che riguarda la moda. Ogni mercoledì per esempio compro in edicola Tustyle, rivista che amo perchè unisce un po' di gossip a intere pagine di vestiti e accessori :)
Il mio negozio preferito invece è Brandy & Melville, abiti fantastici e prezzi non tanto alti. Qui a Milano ce ne sono ben 4!! 
7) Ci sono diversi momenti della mia vita in cui ho voglia di scappare, allora vado in stazione centrale a guardare gli orari dei treni verso Roma. Ci sono stata un milione di volte e ormai la considero la mia seconda casa. Un giorno spero di lasciarmi tutto alle spalle prendendo finalmente uno di quei treni da sola. Sarebbe bello camminare per le sue vie senza alcun pensiero.

E ora dedico questo premio a:
- Astrid. Sa quello che penso di lei, ora è il momento di rialzarsi. Pirandello in un'opera chiamata "I giganti della montagna" diceva: e tu hai bisogno che ti credano gli altri per credere a te?


- Giuls ♥ che nonostante la sua assenza non mi ha dimenticata. E' stata la prima a commentarmi e mi è stata sempre vicina. E' molto motivata..sono sicura che il suo futuro sarà pieno di belle sorprese :)


-Lilith che non si scoraggia mai e con la sua tenacia affronta tutti gli ostacoli. Che ragazza forte!


- Dony :) Ci seguiamo da poco, ma commenta ogni mio singolo post. Ho assolutamente bisogno dei suoi consigli da vera donna per andare avanti.
~ Piccolo Segяeтo. Magari la sua vita è anche piuttosto incasinata, ma ha coraggio da vendere. Questa è una cosa che adoro di lei.

- Victoria ragazza molto riflessiva e profonda. Adoro quello che scrive perchè fa pensare molto anche me.

- chiunque voglia prendere questo "premio" per raccontare qualcosa di sè.

Ora vado a prepararmi per la festa di stasera. Prometto a me stessa che ricomincerò a scrivere come un tempo, perchè quando lo faccio mi sento bene.



lunedì 31 gennaio 2011

Vivere è passato tanto tempo.

MOTIVO DELLA MIA COSI' LUNGA ASSENZA:
39 di febbre fino a ieri mattina.
Una terribile influenza con nausea, mal di testa, mal di pancia e indolenzimento di tutto il corpo -.-
Sono svenuta una decina di volte da giovedì scorso.
E ora?..
Ora mi ritrovo a pesare 63.8 kg (ho perso anche tutti i kg accumulati durante le continue abbuffate precedenti all'influenza), acciaccata peggio di una nonnetta, ma tutto sommato felice :)
La mia migliore amica mi ha detto di voler venire oggi a parlare per chiarire. La nostra amicizia dura dall'asilo e so anche io che alla fine faremo pace perché è più forte di qualsiasi altra cosa.
Il mio ragazzo si è dimostrato più premuroso di quanto pensassi, domani viene a coccolarmi.
La mamma mi è stata accanto in questi 5 giorni, ne ho approfittato per abbracciarla e ringraziarla (stando attenta a non attaccarle la febbre).
Ora si ricomincia a VIVERE. 

martedì 25 gennaio 2011

Confusa

Non ho più certezze.
Il mio moroso oggi sembrava assente, ho litigato con la mia migliore amica, continuo ad abbuffarmi come un maiale e mi sento persa.
Quella felicità di pochi giorni fa è svanita completamente.
Vorrei vomitare. 
Non per dimagrire ancora, ma per togliermi di dosso questo senso di subbuglio che ho allo stomaco, alla mente e al cuore.
Ho bisogno di mia madre, mi sento così al sicuro tra le sue braccia.
A volte provo un gran dispiacere nel vederla. E' ingrassata di 20 kg da quando mia nonna è volata via un anno fa. Lei non lo ammette, ma sente la sua mancanza almeno quanto me.
Affoghiamo in questo dolore, insieme.


"Lo sai che non mi piace che tu non ci sia più. Non riesco a darmi pace, me l'hai insegnato tu. E più divento grande e più che ti vorrei. Adesso mentre canto io sento che ci sei."  
                                                                              [Naturalmente-Fabio Concato]

venerdì 21 gennaio 2011

L.O.V.E was made for me and you.

Ieri abbiamo fatto due mesi.
-Voglio fare l'amore con te.
-Anche io amore mio, TI AMO.
Ho il cuore che ride, che grida, che canta. 
Come al solito tutte la rabbia, le incomprensioni, le paure con lui scompaiono.
Ormai alla dieta non ci penso più. L'ho abbandonata già dopo il primo giorno, ma non m'importa.
La riprenderò, giuro. Lo farò per me, per piacermi.




p.s. Grazie ragazze siete davvero importanti, dalla prima all'ultima. Vi adoro *_*
       Cercherò di sfogare la rabbia repressa facendo tanto movimento fisico.
       Un grazie speciale ad ASTRID che mi cita sempre nei suoi post <3

mercoledì 19 gennaio 2011

Alone

Sta sera voglio restare sola. 
Mi chiudo in bagno cercando di rilassarmi con una doccia calda.
Ho la rabbia dentro che non vede l'ora di uscire, ma io la zittisco, la nascondo, la reprimo.
Prima o poi scoppierò. Spero solo di non farlo in faccia a chi non se lo merita.




p.s. Oggi ho iniziato l'ABC diet ed è andata bene. 
       Grazie a chi mi segue e mi sostiene, senza di voi mi sentirei ancora più di merda.

domenica 16 gennaio 2011

A modo mio

Ieri sera c'è stata la festa per il mio compleanno. Io e i miei amici siamo andati in un locale che aveva anche la sala discoteca. Posto perfetto! Ci siamo divertiti parecchio :)
Oggi invece ho deciso di non seguire più la dieta del latte. Mancano solo 2 giorni, ma mi sono stufata di seguire regole precise..quindi da oggi ho cercato di mangiare poco, ma quello che volevo.
Ho provato anche a mandare giù un pezzettino di pane (cibo che amo di più)..il mio corpo dopo 5 giorni di astinenza  l'ha digerito a fatica O_O
Se penso che solo una settimana fa mi ingozzavo di solo pane sia a pranzo che a cena mi sembra impossibile.
Be' meglio così..uno stimolo in più per mangiarne sempre meno.
In questi 5 giorni  ho perso 2,6 kg che rispetto a quello che prometteva la dieta sono davvero pochi.
Nonostante questo sono felice perchè ora peso 64,2 kg con un BMI di 22,2 :)
Non mi resta che continuare a resistere alle tentazioni e proseguire il mio cammino.

p.s. Scusami ASTRID se ho abbandonato la dieta, ma mi sono resa conto che per me non aveva più senso. Non demordere, se pensi che sia la cosa più giusta da fare segui il tuo istinto..io ti sosterrò come ho sempre fatto fin'ora. Un bacio grande grande.

venerdì 14 gennaio 2011

Buio

Questa notte ti ho sognato. Ancora.
Non sai che sorpresa nel vederti lì, nella tua cucina, VIVA e SORRIDENTE.
Sento stringersi il cuore quando parlo di te.
La tua assenza è evidente e per compensarla mi riempio ogni giorno di aria, futile aria che purtroppo non serve a consolarmi.
Mi manchi.
Nient'altro da dire.

"Io ti guardo e tu immobile osservi dalla finestra l'unica goccia di pioggia rimasta sospesa. E' proprio così che io ti sento: sublime e soffice attimo, candido e puro istante." 
                                                                      [I capelli raccolti di Annes-Froben]

martedì 11 gennaio 2011

Domani è già qui

Questa è stata una giornata noiosa, ma che dico noiosa..NOIOSISSIMA.
Una di quelle giornate che non vedi l'ora finisca, in cui non sai cosa fare e la tua mente è ossessionata dal cibo. 
Sì, è stato piuttosto faticoso non abbuffarmi, ma alla fine zittendo le vocine nella mia testa ho fatto del mio meglio.
Sta mattina pesavo 66.1 kg. Questa fantomatica del latte funziona davvero!
Ho perso 0.7 kg in un giorno. Inutile dire che sono molto soddisfatta di me stessa :)
Domani tornerò a scuola dopo la brutta influenza (che tra le altre cose ho anche attaccato al mio fidanzato xD).
Non vedo l'ora di rivedere tutti i miei amici, mi sono davvero mancati in queste vacanze, nel frattempo mi riempirò un po' la giornata stando attenta alle lezioni.
Eccomi..ancora una volta troppo positiva, mi domando quando finirà questo periodo così perfetto.
Meglio non pensarci o almeno cerchiamo di terminare in bellezza.


                                                     "Domani sarà un giorno migliore, vedrai"
                                                                                     [Un giorno migliore-Lunapop]




p.s un grazie particolare ad ASTRID :)

lunedì 10 gennaio 2011

Libera

Oggi niente scuola per me..sono stata male dopo l'abbuffata con tutta la famiglia per festeggiare il mio compleanno xD Probabilmente sarà anche questa influenza che gira e prende lo stomaco..
In compenso è venuto a casa mia J. e mi ha coccolato tutto il pomeriggio. E' stato davvero dolce.
Mi ha lasciato un succhiotto enorme sul collo come segno del suo passaggio xD 
Mia madre e mia sorella se ne sono accorte. FIGURA DI MERDA.
Pazienza.
Intanto J. mi ha anche aiutato a distogliere la mente dal cibo. 
Sta mattina pesavo 66.8 kg
Ho iniziato la dieta del latte con ASTRID e ho bevuto in un giorno solo 3 tazze di latte (di più mi avrebbero fatto rimettere ancora). 
In questi giorni mi ritrovo a pensare positivo come non ho mai fatto e la cosa stranamente mi piace, mi attira, mi intriga. Ho sempre vissuto tutto troppo negativamente..è arrivato il momento di METTERMI IN GIOCO veramente.

9 gennaio 1995

Be' e adesso? 
Adesso sono 16.

"Gli amori vanno via, ma i sogni no. Alcuni non si avvereranno mai, però immaginare è l'unica certezza che ho e questa solitudine che sento sarà il prezzo per un po' di libertà"
                                                           [Eppure mi hai cambiato la vita-Fabrizio Moro]

mercoledì 5 gennaio 2011

Ricomincio da qui

Per me il nuovo anno inizia OGGI.
Ho un BMI di 23.4
Niente da dire.
Del vecchio anno.. 
..mi voglio portare dietro il mio coraggio, 
la sincerità, la solarità apparente,
 la determinazione, le amicizie vere, 
il mio pessimismo (che mi fa vedere la realtà delle cose) e J.
..voglio lasciarmi alle spalle la mia pigrizia, 
la poca autostima, le paure più grandi,
i rimpianti e il mio aspetto fisico.


"Tra una botta che prendo e una botta che do, tra un amico che perdo e un amico che avrò che se cado una volta una volta cadrò e da terra, da lì mi alzerò. C'è che ormai ho imparato a sognare e non smetterò"                                 [Ho imparato a sognare-Negrita]